Montemurlo Basket si prepara a ripartire

Tempo di lettura: 2 minuti

Alessio Bonaiuti (Direttore Sportivo Montemurlo Basket): “Il numero di adesioni è di buon auspicio. Spero in un aiuto delle aziende del posto…”

 

Montemurlo Basket riparte dalle certezze consolidatesi negli anni.

Lo staff tecnico è stato confermato. Antonio Priore rimane Responsabile Tecnico e Allenatore delle giovanili, mentre Matteo Piperno continua a guidare la cantera biancorossa. Anche per la Prima Squadra una conferma: Alessio Cutsodontis al quarto anno consecutivo. Una scelta precisa quella di Montemurlo Basket: dare continuità rispetto al buon lavoro fatto nel tempo. Per la Prima Squadra rimane da decidere il roster nel quale sono attesi degli innesti già pronti a dare il loro contributo.

“Il prossimo anno continueremo seppur con enormi difficoltà a lavorare sul territorio” spiega il direttore sportivo Alessio Bonaiuti. “La speranza, come per tutte le realtà sportive, è che si possa ripartire in serenità e sicurezza a settembre”. Presto ci saranno, racconta ancora Bonaiuti, anche delle nuove iniziative in collaborazione con il Comune. Sul fronte societario si segnala che il Consiglio Direttivo, dopo l’inizio della Stagione, si riunirà in Assemblea Straordinaria (saltata causa lockdown) per approvazione del bilancio e per le candidature del nuovo Consiglio.

Nel frattempo tutta la società lavora alacremente affinché il numero dei tesserati non subisca ripercussioni significative. “Ci fa molto piacere vedere un riscontro positivo da parte dei nostri atleti: le adesioni – sottolinea Bonaiuti – superano le nostre previsioni. È di buon auspicio per una ripresa senza troppe ripercussioni negative in termini di adesioni e quote”. A livello di numeri si confermano quindi più di 115 atleti e oltre 90 bambini per il minibasket.

Sul fronte economico la ripresa delle attività sportive è comunque difficile, se si pensa che sono mancati introiti importanti nei mesi passati. “Speriamo che le tante aziende locali ci aiutino ad andare avanti senza sofferenze e senza abbassare l’ottimo livello di servizio ai nostri ragazzi del territorio” è l’auspicio di Bonaiuti.

About the Author
Lorenzo Somigli. Classe 1996. La scrittura una passione da sempre. Lavoro come redattore, opinionista per Lady Radio, ufficio stampa di Sporteams, Santo Stefano Basket e AISLA Firenze e copywriter.

Leave a Reply

*